Audioguida Italiano Audioguida English sezione bambini
Come arrivare Numeri utili Pubblicazioni su San Pietro al Tanagro Link utili
Totem GPS Lettore MP4 Mappa Brochure
Vallo di diano Alburni Golfo di policastro Cilento interno Cilento costiero
Territorio Storia Luoghi dello spirito Archeologia rurale Ristorazione e ricettivita Enogastronomia Natura e paesaggio Sport e tempo libero

Il Parco dei Mulini

Il Parco dei Mulini rappresenta per San Pietro al Tanagro una grande risorsa. Posto a ridosso del centro storico si estende su una superficie di circa dieci ettari. Si tratta di una piccola vallata che si apre quasi come un anfiteatro naturale tra due versanti montuosi coperti di boschi e solcati da un torrente: il Setone, che d’inverno si fa sentire scorrendo rumoroso lungo le cascate rocciose. L’area pianeggiante è attrezzata di tavoli, di panche e di una fontana, consentendo rilassanti scampagnate godendosi il sole nel prato e l’ombra sotto gli alberi.

Il Parco dei Mulini costituisce il punto di partenza di vari sentieri: quello che sale al monte del Crocifisso e all’omonima cappella, quello che raggiunge la fontana Canali e quello che consente di arrivare a San Rufo.

Gli amanti del benessere fisico possono inoltre fruire del Percorso Vita, un sentiero dotato di attrezzi ginnici adatti a varie età.

Al piacevole aspetto naturalistico si aggiunge quello antropico scaturito dalla costruzione di mulini ad acqua avvenuta nei secoli scorsi, tuttora visitabili, la cui presenza dà al sito anche una connotazione archeologico-industriale.

Nel periodo estivo (fine luglio, inizio agosto) di ogni anno, all'interno del Parco, si tiene la manifestazione "Le Notti dei Mulini" rural festival. Un festival lontano dagli schemi odierni di modernità, con ritorno alle tradizioni ed ai valori di un tempo.

torna alla home